Le belle melodie dei Festival della canzone napoletana

Il giorno 30 ottobre 2014 ore 16.00

Untitledpresso il Teatro della Fondazione Casa dello Scugnizzo di Materdei si terrà un incontro sulle belle melodie dei Festival della canzone napoletana. La Consulenza Artistica sarà del giornalista responsabile della pagina spettacoli dello storico quotidiano Roma Diego Paura. Autore dei testi sarà Giuseppe Cossentino celebre autore, sceneggiatore ed ora anche regista cinematografico, presentatore ufficiale sarà Giuseppe Nappa, tutti gli artisti dovranno cantare dal vivo su base registrata una canzone che ha partecipato oppure vinto al Festival di Napoli e obbligatorio venire in vestito. Il tutto sarà ripreso e mandato in onda televisivamente. Tutti gli artisti riceveranno un diploma e un riconoscimento di questa e per questo Memorial al Festival della canzone napoletana. Inoltre si parlerà del libro e del cortometraggio Napoli nel Cuore, libro scritto da Tina Piccolo e Giuseppe Nappa per la regia cinematografica di Giuseppe Cossentino. Sarà presente inoltre come madrina la poetessa definita da accademie e associazioni “ambasciatrice della poesia nel mondo” Tina Piccolo. La sala sarà addobbata dalle meravigliose opere di Francesca Panico. Il resto lo sveleremo a giorni. Ringraziamo per l’aiuto organizzativo L’Avv. Luigi Guarino e tutti coloro che stanno credendo in questo progetto.

L’anno dello scugnizzo

In occasione della Giornata Internazionale della Povertà indetta dalle Nazioni Unite, la Fondazione Casa dello Scugnizzo in collaborazione con l’Istituto Europeo Pegaso Membro Europeo delle Nazioni Unite per Academic Impact ha inteso indire l’anno dello Scugnizzo.

Sino al 17 ottobre 2015 la Fondazione organizzerà corsi di educazione alla genitorialità, azioni sociali in favore dei padri rimasti senza lavoro, assistenza didattica ai disabili della vista e percorso ludico artistico di accoglienza e integrazione anche attraverso l’adozione sportiva e culturale di giovani indigenti.

Collaborazione con l’Associazione Terra Mia

Attualmente in collaborazione con l’Associazione Terra Mia, stiamo attuando un progetto comunale “Educativa territoriale” che terminerà a fine ottobre. Dopo questo, inizierà un altro progetto del Ministero delle Pari Opportunità, sempre in collaborazione con l’Associazione Terra Mia dal titolo “Stelle sulla Terra” rivolto ai minori dagli 8 ai 16.